ESPLORAZIONE CON PINNE E BOCCAGLIO DEI RESTI DEL PORTO

– Di fronte alla Torre di Cerrano, immersi nel mare, ci sono gli antichi resti del Porto di Hatria, città risalente all’epoca romana. 

Strabone, in uno scritto, conferma l’esistenza del porto proprio a Cerrano: questo era dotato di strutture per lo stoccaggio delle merci e di altre strutture funzionali all’approvvigionamento della città. Anche Plinio menziona Hatria e il suo porto, ricordando il buon vino di quella terra, trasportato poi, con anfore di creta, verso l’Oriente, la Grecia, l’Egitto e Aquileia.

Su prenotazione potrete vivere l’emozione di uno snorkeling nelle acque dell’Area Marina Protetta per esplorare con pinne e boccaglio i suggestivi resti dell’antico porto romano.

L’unico requisito richiesto è di essere capaci di nuotare e di usare la semplice attrezzatura necessaria, maschera, boccaglio e pinne.

Info e prenotazioni: mail: eventi@torredelcerrano.it tel. 3357930903

Clicca e scarica la brochure di tutti gli eventi